Vuoi la Tua Pubblicita' su questi spazi web??..
Contatta VI.BO.PA.CO.

Il buon fungaiolo

Nel bosco osservando le regole del buon fungaiolo

Per tutti coloro che in queste settimane si metteranno alla ricerca di funghi nei nostri boschi e' importante ricordare le principali regole di buon comportamento per un'escursione in sicurezza e allo stesso tempo rispettare l'ambiente e l'ecosistemache ci circonda. prendiamo percio' a prestito il vademecum dal Corpo Forestale dello Stato:

VADEMECUM

1. Documentarsi sull'itinerario e scegliere i percorsi adatti alle proprie abilita' fisiche.

2. Comunicare i propri spostamenti prima di intraprendere l'escursione.

3. Evitare di inoltrarsi da soli nel bosco, la presenza di un compagno e' garanzia di un primo soccorso.

4. Consultare, prima della partenza, i bollettini meteorologici e osservare costantemente sul posto l'evoluzione delle condizioni atmosferiche. In caso di maltempo non sostare in prossimita' di alberi, pietre ed oggetti acuminati perche' potrebbero attirare fulmini.

5. Scegliere l'abbigliamento e l'attrezzatura adatta all'impegno e alla lunghezza dell'escursione: si consigliano calzature da trekking, cellulare, lampada e provviste di acqua e cibo.

6. Evitare sempre la raccolta di funghi di specie non conosciute, se non si e' certi della commestibilita' del proprio raccolto effettuare un controllo presso gli Ispettorati Micologici dell'Azienda Sanitaria Locale.

7. Per la raccolta sono previste specifiche autorizzazioni o tesserini o permessi.

8. Il raccolto giornaliero non deve superare i tre chili per persona.

9. Non utilizzare rastrelli o uncini che possano danneggiare il micelio.

10. Pulire immediatamente il fungo dai residui di rami, foglie e terriccio per garantire la sua integrita'.

11. I funghi raccolti devono essere trasportati in contenitori rigidi ed areati. L'utilizzo di sacchetti di plastica non permette infatti la diffusione delle spore fungine nel bosco. La mancanza di areazione causa il deterioramento del prodotto.

12. In caso di necessita' contattare il 1515, numero di Emergenza Ambientale del Corpo Forestale dello Stato o rivolgersi ai comandi stazione del CFS.

VI.BO.PA.CO. Sede Cooperativa: P.zza C.Colombo , 20 - Boveglio - Lucca - Tel. 347 9564124 - © 2019

credits: mistercomputer.it